AAEditore

Menu

Settimanale Mio N 35-2017

L’editoriale Dell’Editore Angelo Aleksic:

angelo

IN ITALIA TRE TERREMOTI IMPORTANTI IN UN SOLO ANNO: COSA BISOGNA FARE?

Succede in Italia. Che in solo anno solare la terra abbia tremato in modo considerevole per al.meno tre volte, ad Accumuli, Norcia e Ischia. Che una scossa di magnitudo quattro, che in Giappone non avrebbe fermato nemmeno il traffico, ha provocato crolli, lesioni gravi e vittime. Che la politica come al solito, trovi il modo di discutere e di gettare altra polvere sulla mancanza di sicurezza e l’abusivismo edilizio di Casamicciola e dintorni. Una lunga storia di per.messi e condoni, testimoniata dai nostri esperti nel lungo articolo all’interno di questo numero, non lascia certo sereni e tranquilli, visto che l’area interessata all’ultimo sommovimento tellurico, quella per intenderci che com.prende tutta l’area Flegrea fino a Napoli e alle isole circostanti, è una delle più a rischio del mondo. Lasciando da parte i catastrofismi e le sempre numerose ipotesi di terremoti epocali, va detto che gran parte del nostro territorio, da sempre esposto a rischi di sisma, non è in rego.la con i piani stabilitii per la prevenzione di questi sem.pre più frequenti fenomeni. Negli ultimi dieci anni nella sola Campania sono state realizzate almeno sessantamila case abusive, che non rispondono in alcun modo alle severe norme che dovrebbero mettere in sicurezza gli edifici nei luoghi più a rischio del nostro paese. Ma men.tre non siamo ancora stati in grado di dare vita alla completa ricostruzione di centri storici come L’Aquila, Amatrice e Norcia, ci ritroviamo a discutere qua.si impotenti su una nuova tragedia che ha colpito l’Italia in un luogo magi.co e importante come Ischia: fanno bene le star come Sabrina Ferilli a incoraggiare il ritorno dei turisti nello splendore ischitano e ci uniamo volentieri a questa campagna, ma anche un po’ di prevenzione e di cura ai gioielli dello Stivale sarebbe auspicabile al più presto. Buona lettura!

Angelo Aleksic


Sommario